SEARCH MENU CLOSE
Centro di fecondazione assistita Praga, Repubblica Ceca
Close Image
Centro di fecondazione assistita Praga, Repubblica Ceca
Articoli

Calcolo dell’ovulazione: come aumentare la possibilità di rimanere incinta

31.10.2022 · 3 min lettura
Calcolo dell’ovulazione: come aumentare la possibilità di rimanere incinta thumbnail

Stai cercando di rimanere incinta? Di certo non dobbiamo rispondere alla domanda "come si fa", ma forse hai bisogno di aiuto su come cronometrare tutto correttamente in modo che si ottenga una gravidanza. Ci sono innumerevoli consigli della nonna su come rimanere incinta in internet, ma oggi ci concentreremo su quelli che sono basati sulla medicina e ti insegneremo il trucco maggiore: capire i giorni fertili e l'ovulazione.

Ovulazione – il giorno più adatto per concepire

Il ciclo mestruale consiste in diverse fasi che ogni donna avverte in modo diverso: ormoni, estrogeni e progesterone svolgono un ruolo importante in esso, permettono la maturazione dell’ovocita e portano dei cambiamenti delle tube, endometrio e della vagina. Alcune donne sentono i cambiamenti associati al suo ciclo in maniera molto forte mentre altre non avvertono alcuna differenza. Pertanto, la percezione del ciclo mestruale e dei cambiamenti ad esso associati è molto individuale.

La donna dovrebbe “allenare il suo sesto senso” nella prima parte della fase ovulatoria soprattutto se desidera una gravidanza. In particolare si tratta dell’ovulazione, che è assolutamente cruciale per rimanere incinta. In generale la regola per cui l’ovulazione, momento in cui la probabilità di rimanere incinta è più alta, si verifica intorno al 14° giorno prima delle mestruazioni, è generalmente vera, ma per riconoscere correttamente il “giorno di ovulazione”, è meglio imparare ad ascoltare i segnali del corpo e fare un test di ovulazione, disponibile oggi nella maggior parte delle farmacie.

È possibile rilevare l’ovulazione in avvicinamento misurando regolarmente la temperatura basale, permettendo di orientarsi più facilmente nel ciclo mensile.

Finestra fertile e ovulazione. Qual è la differenza?

Per cominciare, i giorni fertili non sono la stessa cosa dell’ovulazione. Mentre le altre fasi del ciclo durano diversi giorni (mestruazioni, fase proliferativa e fase secretoria), il concetto di ovulazione nasconde il momento più breve del ciclo: dura solo un giorno, quando viene rilasciato l’ovocita, che viene catturato nella tuba di Falloppio.

Ci sono due varianti nella tuba di Falloppio: gli spermatozoi “aspettano” i cosiddetti giorni fertili (circa tre giorni prima dell’ovulazione) oppur e il rapporto sessuale non è ancora avvenuto e l’ovocita è in attesa di essere fecondato, ma non può attendere più di 24 ore. In conclusione, i giorni in cui puoi rimanere incinta sono circa cinque, con la più alta probabilità nel giorno dell’ovulazione.

Il corpo invia segnali importanti, impara a percepirli

Sapere quando stai ovulando può aiutarti a pianificare i rapporti sessuali al momento giusto, aumentando le possibilità di rimanere incinta. Tuttavia, se inizi a osservare attentamente il tuo ciclo, potresti notare alcuni dei sintomi che accompagnano molte donne nei giorni fertili e nel giorno dell’ovulazione: in particolare, un ambiente vaginale più umido vagina, secrezioni di muco vaginale, maggiore desiderio sessuale, bruciore o dolore pelvico, ma anche spotting o lieve sanguinamento. Se hai paura di non riconoscere questi segnali è consigliabile acquistare un test di ovulazione o misurare regolarmente la temperatura basale.

Calcola le tue possibilità durante i giorni fertili e l’ovulazione

Fare sesso il più vicino possibile all’ovulazione aumenta la probabilità di gravidanza, mentre in generale:

Prendi la pillola? In questo caso il corpo è regolato in modo diverso

Una situazione diversa si verifica se la donna utilizza contraccettivi ormonali; in questo caso, la vera ovulazione non si verifica, l’ovocita non matura e la donna non può rimanere incinta. Se si interrompe l’uso dei contraccettivi, la “vera” ovulazione potrebbe non verificarsi per qualche tempo prima di riprendere. Quindi, se non riesci a rimanere incinta poco dopo aver interrotto la pillola anticoncezionale, non c’è motivo di farsi prendere dal panico, poiché ci vorrà un po ‘di tempo per riallinearsi ormonalmente e permettere al ciclo di essere naturale e comprensivo di ovulazione.

Come aiutare l’ovulazione e aumentare le probabilità di rimanere incinta

Va detto che le cifre di cui sopra sono solo indicative e, naturalmente, dipendono dall’età della donna e dal suo stato di salute. Questo è collegato anche a come aiutare l’ovulazione; i ginecologi raccomandano a tutte le donne una sufficiente circolazione del sangue nel pavimento pelvico attraverso regolare esercizio fisico o yoga, apporto di vitamine e minerali, disintossicazione del corpo, assenza di alcol tabacco, riposo sufficiente, riduzione dello stress, raggiungimento del peso forma, poiché il BMI ideale dovrebbe essere di circa 22-23 punti.

Continuare a leggere

Altri articoli

5 buoni propositi per il nuovo anno per le coppie che non hanno avuto nell’anno appena trascorso un bambino thumbnail 2 min lettura · Articoli

5 buoni propositi per il nuovo anno per le coppie che non hanno avuto nell’anno appena trascorso un bambino

Nuovo anno, nuova speranza. E chi ne più ha bisogno delle coppie che cercano di avere un bambino da molto tempo? Come tutti i “combattenti” della PMA già sanno, i miracoli "da un giorno all'altro" accadono raramente in questo mondo. Quindi parliamo di quali passi puoi fare e come andare incontro a questi piccoli miracoli.

Infertilità e Natale: Come gestire il periodo delle feste senza un bambino? thumbnail 3 min lettura · Articoli

Infertilità e Natale: Come gestire il periodo delle feste senza un bambino?

Il Natale è il tempo trascorso dalla maggior parte delle persone con la famiglia e i bambini ma, per le coppie sterili, è un doloroso promemoria di ciò che desiderano tanto e non hanno ancora. Non c'è da meravigliarsi, quindi, che insieme a tutto il clamore natalizio, ci siano sentimenti che sono al polo opposto dei festeggiamenti di abbondanza e gioia. Come trascorrerli con il tuo partner e goderteli almeno un po '?

Come avviene il transfer degli embrioni? thumbnail 2 min lettura · Articoli

Come avviene il transfer degli embrioni?

L'introduzione degli embrioni nella cavità uterina porta con sé grandi speranze, ma anche una serie di domande. Non c'è da stupirsi: il transfer degli embrioni è il traguardo della fecondazione assistita e, se tutto va come dovrebbe, sarai presto un po 'più vicina alla realizzazione del tuo sogno. Cosa devi sapere sul transfer degli embrioni e a come prepararti?

Fissa un appuntamento per la prima volta

Fai il primo passo per curare l'infertilità

Contact Icon
Invia la tua domanda scrivici Ti contatteremo entro il giorno lavorativo successivo
Help Line Lady
o chiama il coordinatore +420 725 424 023 Siamo online dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 16:30